Itinerari di Viaggio

Itinerario culturale

Scritto il 12/05/2017
da http://www.visitfrancavillaalmare.it

Dal mare alla Civitella, la parte più alta, antica e ricca di storia della città. Francavilla è un borgo di origine medievale che molto ha conservato della sua ricca storia. Dai torrioni difensivi che dominavano la città alle ruelle del Paese alto, tipiche strade brevi e tortuose percorrendo le quali è possibile immergersi nel passato di Francavilla. Ma non solo. Sempre nel Paese alto è possibile visitare la cattedrale di Santa Maria Maggiore, il Museo Michetti e il Convento Michetti, all’interno del quale il pittore abruzzese ha dato vita al celebre cenacolo insieme a d’Annunzio, Barbella, Serao, Tosti, Scarfoglio e De Nino.

La parte più alta della città è dominata dalla “Torre di Ciarrapico”, una struttura dalla quale si può godere di un panorama suggestivo sul mare e sulle colline. Nei pressi della Torre, sono presenti i ruderi della prima chiesa costruita in città, originariamente dedicata a San Giovanni Battista e poi denominata San Francesco quando al suo fianco, nella prima metà del Trecento, sorse un Convento francescano.